Carnefici

Alessandro Dal Lago, "Carnefici e spettatori: La nostra indifferenza verso la crudeltà"

Alessandro Dal Lago, "Carnefici e spettatori: La nostra indifferenza verso la crudeltà"
Cortina Raffaello | 2012 | ISBN: 8860304601 | Italian | EPUB/MOBI/PDF | 220/870 pages | 0.2/0.4/1.4 Mb

Quali sono i criteri con cui la crudeltà, ampiamente mostrata dai media vecchi e nuovi, è occasione di sdegno o di intervento "umanitario"? La risposta è che lo sdegno dipende da un complesso di circostanze, tra cui gli interessi materiali in gioco e la fondamentale indifferenza delle opinioni pubbliche occidentali. …

Carnefici - Pino Aprile  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Oct. 30, 2016
Carnefici - Pino Aprile

Carnefici - Pino Aprile
Italian | 2016 | 273 Pages | ASIN: B01EGW2MEY | EPUB | 598.69 KB

"Io so. So tutti i nomi e so tutti i fatti di cui si sono resi colpevoli. Io so. Ma non ho le prove". È il cuore di un celeberrimo atto d'accusa di Pier Paolo Pasolini pubblicato sul Corriere della Sera. Anche Pino Aprile sa. Sa tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero "meridionali". Lo ha appreso con stupore e sgomento, e lo ha raccontato in un libro spartiacque, Terroni, che ha aperto una breccia irreparabile sulla facciata del trionfalismo nazionalistico.
Se mancavano ancora prove, ora le ha trovate tutte, al termine di un'incalzante e drammatica ricerca durata cinque anni…
Daniel Jonah Goldhagen - I volonterosi carnefici di Hitler (I tedeschi comuni e l'olocausto)

Daniel Jonah Goldhagen - I volonterosi carnefici di Hitler (I tedeschi comuni e l'olocausto)
Italian | Mondadori | 1998 | PDF | Pages 735 | ISBN: 9788804442417 | 11.3 Mb

Christopher Hale - I Carnefici Stranieri Di Hitler  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at June 13, 2014
Christopher Hale - I Carnefici Stranieri Di Hitler

Christopher Hale - I Carnefici Stranieri Di Hitler
Italian | Garzanti | 2012 | PDF/EPUB | Pages 1084 | ISBN: 8811694094 | 4.91 Mb
Una sola stella nel firmamento. Io e mio figlio Federico Aldrovandi - Patrizia Moretti & Francesca Avon

Una sola stella nel firmamento. Io e mio figlio Federico Aldrovandi - Patrizia Moretti & Francesca Avon
Italian | 2014 | 186 Pages | ISBN: 8842819883 | EPUB | 364.27 KB

Quella mattina Patrizia Moretti si sveglia nel cuore della notte. È preoccupata: suo figlio non è ancora rincasato. Poi sente un rumore nella sua stanza. Torna a dormire. È tranquilla ora. No: Federico non era nel suo letto. il suo corpo giaceva esanime sull'asfalto di via Ippodromo a Ferrara. Adesso Patrizia su quel letto vuoto va a sedersi spesso. Per riprendere fiato e riordinare le idee. Per recuperare le forze. In questi anni ha dovuto superare molte prove. Il primo referto di morte per overdose. La lotta per rompere il silenzio e l'indifferenza della gente…

Quella notte sono io - Giovanni Floris  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Dec. 26, 2016
Quella notte sono io - Giovanni Floris

Quella notte sono io - Giovanni Floris
Italian | 2016 | 235 Pages | ISBN: 8817091863 | EPUB | 1.9 MB

La memoria è un animale strano. Passi una vita a cercare di domarla, a convincerti che ci sei riuscito, e poi basta un attimo per renderti conto che sei solo un illuso. Per Stefano quell'attimo arriva insieme a un telegramma che lo porta indietro di ventisette anni, alla notte che lo ha reso l'uomo che è: una convocazione, di questo si tratta,, un appuntamento con il passato che non può più rimandare. Insieme a lui al casale, in quel tranquillo weekend estivo, ci sono loro, gli amici del liceo, ed è dalla maturità che non si vedono: Margherita, che come lui - lo capisce dalla luce nel suo sguardo - non si è perdonata, Silvia e Lucio, che invece si sono perdonati tutto, e poi Germano, che di quel gesto assurdo, forse, non ha ancora capito nulla…

La stenografa - Vivien Spitz  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Dec. 16, 2016
La stenografa - Vivien Spitz

La stenografa - Vivien Spitz
Italian | 2015 | 366 Pages | ASIN: B00SCIBLA0 | EPUB | 2.18 MB

"Ha idea di cos'è Norimberga? Cadaveri tra le macerie, un tanfo insopportabile portato dal vento. Bisogna aggiungere pastiglie di cloro all'acqua prima di berla. I nazisti escono di notte dai nascondigli per sparare a chiunque sembri americano o inglese. O per buttare una bomba." "No, non lo sapevo" risposi all'ufficiale che cercava di mettermi in guardia. "Ma è mio dovere andare." Vivien arriva a Norimberga il 6 novembre 1946, in una città sconvolta dal recente suicidio in carcere di Göring. Ha appena 22 anni e ha chiesto e ottenuto di fare la stenografa al processo ai criminali nazisti iniziato l'anno prima. Lei, per metà tedesca, non voleva credere che i tedeschi avessero compiuto le atrocità di cui si parlava…

Dalle rovine - Luciano Funetta [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Dec. 6, 2016
Dalle rovine - Luciano Funetta [Repost]

Dalle rovine - Luciano Funetta
2015 | ISBN: 8867901575 | Italiano | 184 Pagine | EPUB | 0.8 MB

Federico Fellini - Jean-Paul Manganaro  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Nov. 6, 2016
Federico Fellini - Jean-Paul Manganaro

Federico Fellini - Jean-Paul Manganaro
Italian | 2014 | 442 Pages | ASIN: B00IJHXXBE | EPUB | 864.93 KB

Nessun regista più di Federico Fellini ha contribuito a costruire e diffondere nel ventesimo secolo il mito dell’italianità. Nessuno più di lui ha saputo raccontare in immagini il nostro paese, traducendolo in un complesso sistema di simboli, e diventando un simbolo egli stesso. In quarant’anni di carriera, attraverso una complessa elaborazione intellettuale, Fellini ha dimostrato come il sogno, la memoria, la poesia possano costituire la sostanza del fare cinema…

Quel giorno a Buggerru - Romano Ruju  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Nov. 4, 2016
Quel giorno a Buggerru - Romano Ruju

Quel giorno a Buggerru - Romano Ruju
Italian | 2004 | 96 Pages | ISBN: 8886109849 | EPUB | 114.21 KB

Dramma in due atti a sfondo storico, "Quel giorno a Bugerru" rievoca lo sciopero dei minatori sardi tragicamente represso con le armi nel settembre del 1904. Nel ritmo serrato dei dialoghi dei personaggi si coglie tutta la fragilità del rapporto fra i minatori e una classe padronale che vuole dominare sempre. Ma l'arma del ricatto sociale e psicologico, che consente ai "carnefici" di tener saldo il loro equilibrio, ha pure in sé i germi della ribellione. Il senso di profondo disagio che invade i minatori culmina nella rivolta ma il compimento è il definitivo drammatico atto dell'eccidio: che sopprime la ribellione. Il tragico epilogo dei fatti di Buggerru resta una delle pagine più oscure della storia civile italiana.