Contagio

Walter Siti - Il contagio  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 2, 2017
Walter Siti - Il contagio

Walter Siti - Il contagio
Italian | 2017 | 370 pages | ASIN: B075V85XKV | EPUB | 1 MB

Dago - Volume 64 - Il Contagio  Comics

Posted by Mendose at May 16, 2017
Dago - Volume 64 - Il Contagio

Dago - Volume 64 - Il Contagio
Italian | CBR | 69 pages | 36.4 MB

Eula Biss, "Vaccini, virus e altre immunità: Una riflessione sul contagio"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Jan. 19, 2017
Eula Biss, "Vaccini, virus e altre immunità: Una riflessione sul contagio"

Eula Biss, "Vaccini, virus e altre immunità: Una riflessione sul contagio"
Ponte alle Grazie | 2015 | ISBN: 8868333872 | Italian | EPUB | pages | 0.9 MB

Si narra che Teti, la madre dell'eroe greco Achille, per rendere il figlioletto invulnerabile lo immerse nelle acque dello Stige, il fiume che scorre sul confine con il regno dei morti. Da questo episodio mitologico parte Eula Biss, docente universitaria, scrittrice e madre, per indagare il concetto di immunità e quindi addentrarsi in tutte le pieghe di una questione di urgente attualità: quella dei vaccini. …

Dragonero N.30 - Il contagio (2015)  Comics

Posted by edi1967 at Jan. 2, 2017
Dragonero N.30 - Il contagio (2015)

Dragonero N.30 - Il contagio (2015)
Italian | CBR + PDF | 100 pages | 103 MB

Estremo Ovest dell'Impero. Nelle campagne del regno di Lehorian scoppia, improvvisa, una terribile epidemia e il contagio si riversa tra le mura della città di Yastrad, rischiando di estendersi non solo al resto del regno, ma persino a tutto l'Impero. Le colpe di tutto sono fatte ricadere sulla comunità di Eleusi, tra i quali vi è anche Eryana, la cerusica itinerante che Dragonero aveva conosciuto tempo addietro. È proprio la ragazza a chiamare l'uccisore di draghi per aiutarla a scoprire la verità su quanto sta succedendo. Quando Dragonero, accompagnato da Gmor e da Sera, arriva a Yastrad, la situazione è già degenerata e la città è ormai diventata un luogo da incubo…

Dead Reckoning - Contagio #0-3  Comics

Posted by Coda at Sept. 19, 2016
Dead Reckoning - Contagio #0-3

Dead Reckoning - Contagio (Contagion) #0-3
Arcana, 2013 | CBR/RAR | Spanish | 4 núm. | 124 MB Total
Autores: Z. M. Thomas, Chris Bolson y Cliff Richards
Loretta Napoleoni - Il contagio. Perché la crisi economica rivoluzionerà le nostre democrazie

Loretta Napoleoni - Il contagio. Perché la crisi economica rivoluzionerà le nostre democrazie
Italian | BUR | 2012 | EPUB | Pages 177 | ASIN: B00939E7TY | 1.63 Mb

Sigler Scott - Contagio  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Oct. 4, 2014
Sigler Scott - Contagio

Sigler Scott - Contagio
Italian | FANUCCI | 2011 | EPUB | Pages 457 | ISBN: 8834717155 | 3.53 Mb

Dead Reckoning - Contagio #1-3  Comics

Posted by Coda at Jan. 31, 2014
Dead Reckoning - Contagio #1-3

Dead Reckoning - Contagio #1-2
Arcana, 2012 | CBR/RAR | Spanish | 3 Issues | 81.2 MB Total

Nathan Never # 048 Contagio  Comics

Posted by alessandro2 at July 7, 2011
Nathan Never # 048 Contagio

Nathan Never # 048 Contagio
CBR | 98 pages | Italiano | 60,36 MB

Il losco Poldy Levin, grazie all'aiuto di Baby, un hacker bambino, fa passare alla dogana un container di contrabbando che contiene una ragazza marziana capace di immagazzinare informazioni nella sua testa.

Simone Weil - Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione sociale  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 17, 2017
Simone Weil - Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione sociale

Simone Weil - Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione sociale
Italian | 2015 | 158 pages | ASIN: B017ULKKK6 | EPUB | 0,9 MB

A venticinque anni, nel 1934, Simone Weil scrisse queste "Riflessioni", vero talismano che dovrebbe proteggere chiunque è costretto ad attraversare l’immenso ammasso di menzogne che circonda la parola «società». Come sempre nelle parole più ovvie, in essa si cela una realtà segreta e imponente, che agisce su di noi anche là dove nessuno la riconosce. La Weil è stata la prima a dire con perfetta chiarezza che l’uomo si è emancipato dalla servitù alla natura solo per sottomettersi a un’oppressione ancora più oscura, ancora più capricciosa e incontrollabile: quella esercitata dalla società stessa, poiché «sembra che l’uomo non riesca ad alleggerire il giogo delle necessità naturali senza appesantire nella stessa misura quello dell’oppressione sociale, come per il gioco di un equilibrio misterioso».