Daverio

Philippe Daverio - La buona strada. 150 passeggiate d'autore a Milano, in Lombardia e dintorni

Philippe Daverio - La buona strada. 150 passeggiate d'autore a Milano, in Lombardia e dintorni
Italian | 2016 | 209 pages | ISBN: 8817087394 | EPUB | 84,3 MB

La penna curiosa e impertinente di Philippe Daverio ci conduce attraverso Milano e il suo territorio. Una caccia al tesoro in città, in provincia e nella campagna lombarda per scoprire oltre centocinquanta fra monumenti, luoghi e testimonianze d'arte, di storia e di cultura, noti e meno noti, che valgono una visita o una deviazione. Un piccolo bestseller d'autore in edizione ampliata con nuove interessanti destinazioni, dalla Fondazione Prada di Milano a San Gottardo in Corte, da Villa Arconati ai Musei di Sant'Angelo Lodigiano, dalla Riserva Naturale di Bosco Fontana all'Isolino Virginia sul lago di Varese, da Lecco a Chiari.

Philippe Daverio - Il gioco della pittura. Storie, intrecci, invenzioni  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 5, 2017
Philippe Daverio - Il gioco della pittura. Storie, intrecci, invenzioni

Philippe Daverio - Il gioco della pittura. Storie, intrecci, invenzioni
Italian | 2016 | 447 pages | ISBN: 8817083704 | EPUB | 60 MB

Philippe Daverio, "Il secolo spezzato delle avanguardie. Il museo immaginato"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Feb. 16, 2017
Philippe Daverio, "Il secolo spezzato delle avanguardie. Il museo immaginato"

Philippe Daverio, "Il secolo spezzato delle avanguardie. Il museo immaginato"
Rizzoli | 2014 | ISBN: 8817076635 | Italian | EPUB/AZW3/PDF | 382/534 pages | 24.2/23.4/45 MB

L'arte della prima metà del Novecento è un vorticoso susseguirsi di movimenti e "ismi". Difficile dunque definirla in un sistema chiuso e immutabile, meglio, e forse più giusto, cercare di catturarne lo spirito di molteplicità e di contaminazione continua attraverso un programma di mostre temporanee, percorsi visivi, tematici o storici che tengono conto di connessioni, rimandi e affinità tra artisti anche apparentemente lontani. …

Guardar lontano, veder vicino - Philippe Daverio (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Feb. 16, 2017
Guardar lontano, veder vicino - Philippe Daverio (Repost)

Guardar lontano, veder vicino - Philippe Daverio
Italian | 2013 | 447 Pages | ISBN: 8817068926 | EPUB | 27.44 MB

"Questo non sarà mai un libro di Storia dell'Arte, con le due auliche maiuscole, non assomiglia a uno di quei tomi scolastici che hanno forse lasciato tedio e sonnolenza sui banchi di scuola, ma è piuttosto un viaggio esoterico nelle storie dell'arte." Forte della sua esperienza di autore e conduttore televisivo, Philippe Daverio non è mai banalmente divulgativo, non intende semplificare fenomeni complessi, ma affronta le vicende degli artisti, delle opere e dei committenti secondo un metodo d'indagine che è diventato la sua cifra personale: sa guardare da lontano o accostarsi per vedere da vicino. Ogni suo nuovo libro è un'avventura che apre nuove prospettive…

Philippe Daverio - Arte in tavola  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Dec. 14, 2015
Philippe Daverio - Arte in tavola

Philippe Daverio - Arte in tavola
Rizzoli | 2015 | ISBN: 9788817084659 | 128 pages | PDF | 24 MB

Il cibo e la pittura: una mostra sull’argomento si snoda da un paio di mesi lungo i binari della Metropolitana milanese. Ora diventa un libro-catalogo firmato Philippe Daverio edito da Rizzoli, in esclusiva per Esselunga. Il critico d’arte lo ha presentato alla stazione Gioia della metropolitana, dove sono esposte le riproduzioni di numerose opere sul tema del cibo, in occasione di Expo . Proprio dalla collaborazione con Esselunga, e dal dialogo tra Daverio e il patron di Esselunga, Bernardo Caprotti, è nata l’idea della campagna di affissioni nella Metropolitana milanese sfociata ora nel progetto di un libro affascinante.

Philippe Daverio - Il Museo immaginato  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Sept. 11, 2015
Philippe Daverio - Il Museo immaginato

Philippe Daverio - Il Museo immaginato
Italian | Rizzoli | 2012 | True PDF | Pages 352 | ISBN: 8817059579 | 37.7 Mb
Philippe Daverio - Guardar lontano Veder vicino. Esercizi di curiosità e storie dell'arte

Philippe Daverio - Guardar lontano Veder vicino. Esercizi di curiosità e storie dell'arte
Italian | Rizzoli | 2014 | EPUB | Pages 447 | ASIN: B00KWGC4MO | 25.7 Mb

Philippe Daverio - L'arte di guardare l'arte  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Sept. 5, 2015
Philippe Daverio - L'arte di guardare l'arte

Philippe Daverio - L'arte di guardare l'arte
Italian | Giunti | 2012 | EPUB | Pages 128 | ASIN: B00ADYWB0U | 2.21 Mb
Philippe Daverio - La buona strada: 127 passeggiate d'autore a Milano, in Lombardia e dintorni

Philippe Daverio - La buona strada
127 passeggiate d'autore a Milano, in Lombardia e dintorni
Rizzoli | 2015 | ASIN: B00WUN2W1A | 179 pages | EPUB | 12 MB

La penna curiosa e impertinente di Philippe Daverio ci conduce alla scoperta di Milano e del suo territorio. Una caccia al tesoro in città, in provincia e nella campagna lombarda per scoprire oltre un centinaio fra monumenti, luoghi e testimonianze d’arte, di storia e di cultura, noti e meno noti, che valgono una visita o una deviazione. Dalla Veneranda Biblioteca Ambrosiana a San Pietro in Gessate, da Bergamo Alta a Romano di Lombardia, dalla Basilica di Agliate a Castiglione Olona, dal Castello di Soncino alla Certosa di Pavia, un piccolo volume d’autore per visitare la città dell’Expo 2015 e i suoi dintorni.

Philippe Daverio - Il secolo lungo della modernità  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at March 5, 2015
Philippe Daverio - Il secolo lungo della modernità

Philippe Daverio - Il secolo lungo della modernità
Rizzoli | 2013 | ISBN: 8817067202 | 544 pages | PDF | 50 MB

In questo libro Philippe Daverio ci accompagna alla scoperta dell'età moderna, ovvero del Secolo Lungo che parte dalla Rivoluzione francese e finisce nella catastrofe della Prima guerra mondiale. Questo volume affronta i temi più importanti della modernità attraverso oltre seicento opere d'arte raccolte tematicamente per vettori storici: quello politico, da Delacroix e Géròme al Quarto stato di Pellizza da Volpedo; quello della macchina e del lavoro, da Turner a Courbet e a Boccioni; quello della fuga dalla realtà nella dolce vita della Belle Epoque, nell'esotismo e nel sogno - da Tissot a Manet, da Dante Gabriel Rossetti a Fortuny, Gauguin e Van Gogh -, fino al Simbolismo e all'Art Nouveau.