Lavoro

Federico Caffè - La Dignità del lavoro (2014) [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at May 11, 2017
Federico Caffè - La Dignità del lavoro (2014) [Repost]

Federico Caffè - La Dignità del lavoro (2014)
Italian | Castelvecchi | 2014 | AZW3/EPUB/PDF | Pages N/A| ISBN: 8868262258 | 10 MB

La dignità del lavoro testimonia la coerenza e l'attualità della riflessione di Federico Caffè, un pensiero critico che ha in larga parte anticipato gli sviluppi della crisi che stiamo attraversando e presagito i ritardi della sinistra e del sindacato. Il libro raccoglie, con un saggio introduttivo di Antonio Lettieri, tutti gli articoli di Caffè usciti dal 1977 al 1986 su una rivista della Cgil, «Lettere della Sinistra». Paolo Pombeni introduce invece l'importante collaborazione con «Cronache sociali», la rivista di Giuseppe Dossetti e Giorgio La Pira, alla fine degli anni Quaranta. In appendice vengono presentati altri scritti, interventi, documenti inediti, un'intervista radiofonica con Ezio Tarantelli, un articolo di La Pira e il ricordo dei rapporti tra Caffè e Meuccio Ruini, Ministro della ricostruzione nel Governo Parri e padre costituente. Un saggio di Claudio Gnesutta, riprendendo il filo del discorso di Lettieri, pone infine l'accento sull'attualità di Caffè alla luce della crisi italiana e internazionale.
Il Sole 24 Ore - La riforma del lavoro. Cosa cambia per imprese e lavoratori dopo la legge Fornero (2012)

Il Sole 24 Ore - La riforma del lavoro. Cosa cambia per imprese e lavoratori dopo la legge Fornero (2012)
Italian | IL Sole 24 Ore | 2012 | Pages: 120 | ISBN: N/A | True PDF | 15.9 MB

In 120 pagine si fa il punto sull'impatto delle nuove regole. Gli otto capitoli del libro riguardano il lavoro flessibile, i lavoratori autonomi, i licenziamenti, il contenzioso, le tutele e gli ammortizzatori, i fondi di solidarietà, le agevolazioni e le altre misure messe a punto dall'esecutivo, una fra tutte le procedure di contrasto contro le dimissioni "in bianco". L'obiettivo del legislatore è rendere il mercato del lavoro più dinamico e vitale, anche se non mancano perplessità sulla strada che è stata scelta per raggiungerlo. Ma per poter discutere sulle nuove regole del lavoro e capire l'impatto che possono avere, è importante conoscere cosa è stato fatto e perché. Diversi interventi, infatti, mirano a disincentivare l'uso "distorto" di alcune tipologie di contratti o a rilanciare forme flessibili di lavoro.
Federico Pistono - I robot ti ruberanno il lavoro. Ma va bene così. Come sopravvivere al collasso economico ed essere felici

Federico Pistono - I robot ti ruberanno il lavoro. Ma va bene così. Come sopravvivere al collasso economico ed essere felici
Italian | 2013 | 216 pages | ISBN: 1492138177 | True PDF | 5,4 MB

Stefano Piergiovanni - Come trovare lavoro all’estero (2014) [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at April 8, 2017
Stefano Piergiovanni - Come trovare lavoro all’estero (2014) [Repost]

Stefano Piergiovanni - Come trovare lavoro all’estero (2014)
Italian | Viviallestero | 2014 | True PDF | Pages 114 | ISBN: N/A | 10 MB

In questo ebook dal titolo “Come trovare lavoro all’estero” vengono trattati diversi temi fra cui: come cercare lavoro dall’Italia, come cercare lavoro sul posto, l’importanza della conoscenza delle lingue, come ottimizzare il Curriculum Vitae, come affrontare un colloquio di lavoro, cosa fare nel caso avessimo perso da poco il lavoro e avessimo difficoltà a ritrovarlo in Italia, come utilizzare i social networks per finalizzare una ricerca del lavoro e come non cascare in finte offerte di lavoro.
La ricreazione è finita. Scegliere la scuola, trovare il lavoro - Roger Abravanel & Luca D'Agnese

La ricreazione è finita. Scegliere la scuola, trovare il lavoro - Roger Abravanel & Luca D'Agnese
Italian | 2015 | 295 Pages | ISBN: 881707571X | EPUB | 1.31 MB

La disoccupazione giovanile nel nostro Paese ha cause ben più profonde e lontane della crisi economica. Il problema è che i ragazzi italiani non sono preparati al lavoro del Ventunesimo secolo. E le famiglie, con i loro pregiudizi, stereotipi e luoghi comuni, sono spesso le prime fabbriche di disoccupati. Quello che i datori di lavoro cercano oggi nei giovani è molto diverso da ciò che volevano cinquant'anni fa: meno "mestiere" e più senso di responsabilità, spirito critico e capacità di comunicare con gli altri. Per questo i genitori non riescono a capirlo…
Politiche attive del lavoro e per l'integrazione sociale a favore delle persone fragili e vulnerabili

Politiche attive del lavoro e per l'integrazione sociale a favore delle persone fragili e vulnerabili - Zambrini Laura & Massimo Caroli
Italian | 2017 | 94 Pages | ASIN: B06XRY77R3 | EPUB | 1.24 MB

La riforma dei servizi per l’impiego e delle politiche attive per il lavoro, con la definizione dei livelli essenziali dei servizi da erogare in particolare ai soggetti fragili e vulnerabili, regolati dalla legge regionale n° 14/2015, e da altre normative nazionali e regionali, sta delineando un nuovo quadro di riferimento per gli interventi di politiche attive del lavoro che sono in stretta correlazione con progetti di natura sociale e sanitaria…
Sue Knight - PNL al lavoro. Un manuale completo di tecniche per la tua crescita professionale e personale (2014) [Repost]

Sue Knight - PNL al lavoro. Un manuale completo di tecniche per la tua crescita professionale e personale (2014)
Italian | Alessio Roberti Editore | 2014 | PDF/EPUB | Pages 480 | ASIN: B00M2BULC2 | 11 MB

Arricchito di nuovi capitoli e aggiornamenti, torna uno dei libri più apprezzati sulla Programmazione Neuro-Linguistica, il manuale pratico che ha fortemente contribuito alla sua diffusione: PNL al lavoro. Il best-seller di Sue Knight, oggi arrivato alla sua terza edizione e ormai tradotto in 14 lingue, mostra come mettere la PNL letteralmente al lavoro nei suoi principali campi di applicazione.

Jessica Lord - Lavoro estivo  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Feb. 13, 2017
Jessica Lord - Lavoro estivo

Jessica Lord - Lavoro estivo
Italian | 2017 | 68 pages | ASIN: B06WV9QC6V | EPUB | 0,1 MB

L'estate si sta avvicinando. Devo ancora trovarmi un lavoro. E ho consegnato in ritardo il mio progetto finale. Tutto per colpa di questo tipo fastidioso, Grant. Non ho rispettato le scadenze a causa sua. Ma lo perdono. È sexy. E ricco. E mi ha già offerto un lavoro. Ma solo se esco una sera con lui. Sono ad un appuntamento col mio capo, e lui è un miliardario.

Gustavo Zagrebelsky - Fondata sul lavoro  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Dec. 2, 2016
Gustavo Zagrebelsky - Fondata sul lavoro

Gustavo Zagrebelsky - Fondata sul lavoro
Italian | Einaudi | 2013 | ISBN: 8806217364 | 69 pages | EPUB | 3 MB

Il costituzionalismo ottocentesco, come dottrina politica nasce con un marchio classista che l'oppone alla democrazia. Ma basta aprire la nostra Costituzione all'articolo 1 per vedere quanto lungo sia stato il cammino che da allora è stato compiuto: "L'Italia è una repubblica democratica fondata sul lavoro". L'articolo 3 della Costituzione è uno svolgimento dell'articolo 1: "È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono […] la effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese". È bene tenerlo a mente, nel momento in cui azioni diverse compromettono il significato costituzionale del lavoro, e al tempo stesso, la dignità del lavoratore.

Angelo Ferracuti - Addio. Il romanzo della fine del lavoro  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Sept. 16, 2016
Angelo Ferracuti - Addio.  Il romanzo della fine del lavoro

Angelo Ferracuti - Addio. Il romanzo della fine del lavoro
Italian | Chiarelettere | 2016 | ASIN: B01G3JBUAK | 242 pages | EPUB | 3 MB

Un romanzo unico sulla nostra identità perduta, sul lavoro come valore fondante che rinnova una tradizione che sembrava ormai persa, quella di una letteratura civile che racconta la vita, le lotte e il sangue versato dai lavoratori. Angelo Ferracuti, non nuovo al genere del romanzo-verità in presa diretta sulla società in cambiamento, ambienta il nuovo libro in una zona della Sardegna che in passato dava lavoro a migliaia di persone e che adesso è praticamente abbandonata. Siamo nel Sulcis-Iglesiente, terra di miniere e dell’epica operaia, e ora provincia più povera d’Europa con i suoi 30.000 disoccupati su 130.000 abitanti e 40.000 pensionati spesso usciti dal mondo del lavoro dopo aver contratto malattie terribili come la silicosi.